Lo sport nel cuore

A cura della professoressa Filomena Monaco

Lo sport va a cercare la paura per dominarla, la fatica per trionfarne, la difficoltà per vincerla (Pierre De Coubertin)

Dal 22 al 24 novembre,le classi 2D, 2F, 2M, 3H, 3As, che hanno aderito al progetto ASL Lo sport nel cuore, si sono recate a Matera, Capitale europea della Cultura 2019, per gli Open Playful Space, attività ludico-sportive, realizzate in collaborazionecon la Uisp Basilicata. 

Per tale evento è stato creato un gemellaggio con il Liceo Sc. Sportivo D. Alighieri di Matera, attraverso tornei di basket e di pallavolo, a cui i ragazzi di entrambe le scuole hanno partecipato con grande entusiasmo. Un particolareringraziamento va ai colleghi Di Gioia e Di Ruggiero e soprattutto al D.S. del Liceo di Matera, i quali ci hanno accolto con grande disponibilità e ci hanno  omaggiato con una targa.

Il percorso  attraverso i sassi, spettrali e fascinosi insieme, trasudavano la bellezza, la vita, la fatica ed anche la sofferenza di tanti che li hanno abitati.

Mentre ammiravamo l’abitato rupestre della Murgia ci ha invaso un senso di fugacità del presente e allo stesso tempo di condivisione del passato, un desiderio di libertà dalla modernità e da tutto ciò che non rientra nella semplicità, la percezione che il tempo può avere diverse velocità e che le lancette dell’orologio possono rallentare. Un’ esperienza  unica che non dimenticheremo facilmente.

Tornando a casa ci siamo sentiti carichi di gioia e di quell’idea dell’essenza che dovrebbe essere alla base dell’esistenza di ciascuno di noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *