Futura Italia #TerniChallenge 2019

Anche questa volta il “G. B. Grassi” si è distinto con merito!

 

Per il progetto promosso dal MIUR, Piano Nazionale Scuola Digitale, la scuola ha partecipato all’edizione Futura Italia #TerniChallenge 2019.

 

Questa edizione speciale si è concentrata sul tema del lavoro nel futuro. Divisi in tre gruppi, JuniorHack, Future Camp e Model ILO, si sono riuniti i ragazzi di più di 60 scuole, medie e superiori, provenienti da tutta Italia. Si sono cimentati nella discussione di quelli che potrebbero essere, in un ipotetico 2050, gli ambienti lavorativi e come verranno modificati, grazie al supporto delle STEM, le più importanti professioni ora esistenti. Gli studenti Sara Pieruz, Benedetta Schiavon, Matteo Virgolino e Karol Wasik, accompagnati dalla professoressa Letizia Cherri,  hanno affrontato la seconda tematica.

Durante i tre giorni di dibattito (22-25 Maggio) si sono subito distinti per l’impegno mostrato nel cooperare con il proprio team. Gudati dai tutor, i progetti, che vedevano la totale rivisitazione dell’insegnante, del medico, dell’attore, dell’architetto e di altri 6 ambienti lavorativi, sono stati frutto di una collaborazione sentita e funzionale con gli altri membri del team. Durante la cerimonia di chiusura il Ministro Bussetti ha proclamato vincitore il team del Medico in cui è stato determinante il contributo di Karol Wasik.

L’esperienza è stata significativa per tutti gli studenti rendendoli più speranzosi per il futuro che verrà e consapevoli di essere fautori del proprio destino.

Desiderosi di ripetere l’esperienza, aspettiamo Futura Latina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *