Liceo matematico: prova di ingresso 2019/2

La prova di ingresso al liceo matematico privilegerà soprattutto la risoluzione di problemi intesi … come questioni autentiche e significative e non solo esercizi a carattere ripetitivo o quesiti ai quali si possa rispondere semplicemente ricordando una definizione o una regola … senza però trascurare … la capacità di matematizzazione, formalizzazione e generalizzazione … (Indicazioni nazionali per il curriculo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo di istruzione, settembre 2012).

In sostanza si richiederà allo studente:

  • di analizzare alcune semplici situazioni per tradurle in termini matematici,
  • di riconoscere schemi ricorrenti stabilendo analogie con modelli noti,
  • di scegliere le azioni da compiere concatenandole in modo appropriato per arrivare alla soluzione di un semplice problema.

Argomenti oggetto della prova

Gli argomenti e, ancora di più, le competenze necessarie, fanno riferimento alle Indicazioni nazionali per il curriculo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo di istruzione. In particolare si fa riferimento agli Obiettivi di apprendimento al termine della classe terza della scuola secondaria di primo grado per la matematica, che nel documento citato si trovano a pagina 52.

Per comodità del lettore riassumiamo nel seguito gli argomenti legati agli obiettivi citati.

  • Numeri
    • Numeri interi, razionali e reali, proprietà delle frazioni (anche applicati a situazioni reali),
    • Multipli e sottomultipli, massimo comun divisore e minimo comune multiplo
    • La retta reale e l’ordinamento (anche applicato a situazioni reali)
    • Proporzioni, anche applicate a situazioni reali, formule inverse, percentuali (soprattutto applicate a situazioni reali)
  • Geometria del piano cartesiano
    • Segmenti, punti e punto medio
    • Rette (perpendicolari e parallele)
  • Grafici, dati e previsioni (anche applicati a un problema reale)
    • Lettura di un grafico
    • Individuazione delle coordinate dei punti (note le ascisse e le ordinate leggere il valore, noto il valore e una delle due coordinate determinare l’altra)
    • Pendenza di un segmento su un grafico
    • Massimi e minimi su un grafico
    • Riconoscere una relazione tra serie di dati in tabella e la loro rappresentazione su un grafico e viceversa
  • Geometria euclidea
    • Figure geometriche: riconoscere una figura e le proprietà di una figura
    • Aree e lunghezze misurate su figure composte
  • Semplici problemi di matematica applicata a situazioni reali
    • Linguaggio formale della matematica
    • Applicazioni di formule date
    • Descrivere con un’espressione numerica la soluzione di un problema

Liceo matematico: prova di ingresso 2019/1

La prova di ingresso per il liceo matematico è prevista per i primi giorni di settembre di quest’anno.

Si tratterà di una prova svolta in due (dei tre) laboratori di informatica della scuola su personal computer (un pc per studente) e la valutazione del singolo candidato sarà visibile appena terminata la prova stessa.

Per facilitare la familiarità con il sistema scelto per la somministrazione (l’applicazione usata è Moduli Google) la scuola ha preparato un facsimile della prova di ingresso. Attenzione, il facsimile ha il solo scopo di mostrare le funzionalità del sistema per mezzo del quale sarà somministrata il prossimo settembre la prova reale.
In nessun caso le domande proposte in questo facsimile possono costituire un esempio dei quesiti della prova (per gli argomenti e le competenze vedere il post: Liceo matematico: prova di ingresso 2019/2).
Il facsimile della prova di ingresso si può consultare (e compilare, come esercizio) seguendo questo collegamento.

Ovviamente, la valutazione delle risposte non ha nessun valore: come già detto, il solo scopo di questo facsimile è quello di familiarizzare con il sistema scelto, non con le domande della prova. A giorni pubblicheremo anche la prova dello scorso anno, come esercitazione.

Avvio corsi di recupero estivi

Si conferma l’attivazione da parte dell’Istituto dei corsi di recupero estivi in

  • Matematica: classi prime, seconde, terze, quarte
  • Fisica: classi terze e quarte
  • Latino: classi prime

I corsi inizieranno lunedì 01 luglio 2019; il calendario dei singoli corsi e l’elenco degli alunni
partecipanti saranno affissi nella bacheca della scuola da oggi, venerdì 28 giugno 2019.

Iscrizione al primo anno: documentazione

Benvenuti

I documenti qui di seguito elencati sono da consegnare in segreteria didattica entro le ore 12:00 del 16 luglio 2019:

  • Copia del certificato delle competenze rilasciato dalla segreteria della scuola
    media una volta terminato l’esame di stato
  • Due foto formato tessera per il rilascio del libretto delle giustificazioni
  • Comunicazione voto finale
  • Modulo per l’autorizzazione permanente all’uscita anticipata causa forza maggiore in formato Microsoft Word 10 e in formato PDF
  • Modello A per la richiesta congiunta di frequenza nella stessa classe in formato PDF
  • Modulo scaricato dal sito della asl – https://www.ausl.latina.it/Vaccinazioni/richiesta.jsf – che attesta che l’alunno ha assolto gli obblighi vaccinali
  • La ricevuta del versamento del contributo volontario di 90,00 euro per l’ampliamento dell’offerta formativa da effettuare o con bollettino prestampato o con bonifico bancario

Liceo matematico

Per gli studenti e le studentesse che desiderano richiedere l’iscrizione al Liceo matematico, si ricorda, a chi non lo avesse ancora fatto, di consegnare, insieme agli altri documenti, il modulo Opzione liceo matematico (che si può scaricare direttamente da qui o dalla pagina Modulistica).

Estremi per il versamento del contributo volontario

Banca Popolare di Fondi – Latina – piazza San Marco, 6

IBAN: IT16T0529673973T20990000083

c/c postale n. 13091046 intestato a:

Liceo scientifico statale G.B. Grassi, via Sant’Agostino, 8 – 04100 latina – codice causale 02

Borse di studio Intercultura

Il 22/05/2019 , presso il Circolo Cittadino a Latina , si è svolta la cerimonia di consegna delle borse di studio Intercultura per gli alunni degli Istituti Superiori della Provincia di Latina. Per il Liceo G .B . Grassi risultano vincitori :

Moliterno Sara ( 3L ) destinazione USA

Balduzzi Lorenzo ( 3F ) destinazione Russia

Zecchin Valeria ( 3 Bs) destinazione Nuova Zelanda

Citro Gaia ( 3 H ) destinazione USA

 

“Lo sport nel cuore” – Il Grassi regista di una giornata di solidarietà ed inclusione

Lo sport nel cuoreIl Liceo scientifico G.B. Grassi, regista di una giornata di solidarietà ed inclusione al campo sportivo del CONI di Latina

Giovedì 30 maggio, nello scenario del campo sportivo del CONI di Latina, si è svolta la manifestazione dedicata ai valori dello sport e della solidarietà organizzata dal team di insegnanti del “Liceo Scientifico G.B Grassi” composto dalle Professoresse Filomena Monaco, Sabrina Gallucci ed Antonella Stirpe.

Alle 10.30 con il calcio di inizio, alla presenza del Sindaco di Latina, Dott. Damiano Coletta e di tanti studenti provenienti da diversi istituti del capoluogo, si è dato il via alle gare di calcetto, atletica leggera, salto in lungo, basket, volley, ping pong e alle esibizioni di ginnastica artistica e ritmica, rugby, zumba fitness ed altre discipline, che, complice una giornata meteorologicamente favorevole, hanno permesso a tutti i partecipanti di trascorrere ore di spensierato divertimento tutti insieme.

La collaborazione con associazioni di volontariato, quali ad esempio la Diaphorà di Latina, ha poi permesso di riflettere sull’importanza dell’essere solidali ed aperti verso gli altri.

Grazie alla collaborazione del Presidente Bruno Mucci e di Giangiacomo Brignone, i ragazzi del Liceo Grassi avevano già condiviso una meravigliosa giornata di solidarietà, presso la sede dell’associazione, il 6 aprile scorso e, nella giornata dello “Sport nel cuore”, si sono ritrovati contenti e convinti che lo stare insieme, giocare insieme, aiuta a migliorare la qualità della vita di tutti nella consapevolezza che le diversità possono considerarsi un valore aggiunto, una risorsa per tutti.

Insomma quale modo migliore per concludere un percorso durato un anno?

La giornata si è conclusa in serata con le premiazioni dei vincitori delle gare e con il saluto della Dirigente Scolastica, Prof.ssa Giovanna Bellardini , che ha raggiunto i suoi studenti e le insegnanti sul campo per la chiusura ufficiale dell’evento.

Tra gli interventi più apprezzati della giornata quello di Martina Marino, studentessa del 3H, che ha letto la sua poesia dedicata alla diversità con cui ha partecipato lo scorso anno al concorso Musica per le tue parole in collaborazione con la casa editrice Feltrinelli. La poesia è diventata testo di una canzone.

Lorenzo VAIARDI, Cl. III sez. H