Quattro passi in centro: Matematica per non matematici

Per informazioni: pi.day@liceograssilatina.org
Per motivi organizzativi è gradita una conferma della presenza.

Caffè Ipazia, liceo scientifico G.B. Grassi
Via Padre Sant’Agostino, 8 – Latina
venerdì 3 maggio, ore 18.00

Venerdì 3 maggio prossimo il liceo G.B. Grassi di Latina organizza un incontro o meglio, un laboratorio, un esperimento, un’officina di idee: due ore di sana matematica insieme. Un appuntamento per chi è interessato alla matematica e non l’ha fatta o l’ha lasciata troppo presto, per chi vuol sapere cosa fa un matematico, per chi non ha paura di mettersi in gioco. Insieme!

Non è una conferenza né un convegno ma piuttosto un’officina, un atelier, una bottega, in cui sperimentare, affrontare problemi, cercare soluzioni e confrontarle con gli altri. L’idea è quella di fare matematica insieme, di sporcarsi le mani con carta e penna (e magari con la calcolatrice) in compagnia di persone magari non esperte ma curiose e coraggiose.

L’incontro è aperto a tutti, soprattutto a chi non ha competenze specifiche. I partecipanti lavoreranno insieme, a piccoli gruppi, confrontandosi con gli altri team e con i docenti della scuola. L’obiettivo? Risolvere un problema, un bel problema, magari inventando la matematica necessaria alla soluzione lungo la strada.

Non abbiate paura, potreste scoprire un mondo nuovo o, almeno, guardare il mondo da un nuovo punto di vista, mai sperimentato prima.


La locandina che descrive l’evento.

Di cosa parleremo?

Sarebbe meglio dire … con cosa avremo a che fare? … Di grafi, cammini, percorsi. Di ottimizzazione. Della ricerca di vie brevi ed economiche. E anche se non avete mai sentito nemmeno una di queste parole, venite! Anzi, proprio se non ne avete sentito mai parlare: questo incontro è soprattutto per voi.

Cerchiamo persone forse non esperte ma curiose e coraggiose!

Dinamica delle popolazioni

Nell’ambito del ciclo di conferenze: I confini della ricerca scientifica organizzato dall’associazione Mathesis, si svolgerà nell’aula magna del Liceo Scientifico G.B.Grassi, la conferenza Dinamica delle popolazoni: un rapporto simbiotico tra matematica e biologia, a cura del professor Eugenio Montefusco, docente di Analisi matematica presso l’Università degli studi la Sapienza di Roma.

L’invito alla partecipazione è aperto a tutti e particolarmente agli studenti delle classi terminali. Nella conferenza verrà mostrato come i modelli matematici, costituiscano un fondamentale contributo nello studio di altre discipline, nello specifico della biologia.

Anno Internazionale della Tavola Periodica degli Elementi Chimici 2019

La DS Giovanna Bellardini è lieta d’invitare la cittadinanza all’Anno Internazionale della Tavola Periodica degli Elementi Chimici (mercoledì 8 maggio 2019), evento organizzato dal Prof. Enzo Bonacci e dal Club per l’UNESCO di Latina (la locandina è scaricabile seguendo questo link). I partner dell’iniziativa sono: Luogo Arte Accademia Musicale (www.luogoarte.it), l’Associazione Fotografica RiScatto (www.associazioneriscatto.it), l’Associazione di Protezione Civile “A.P.C. Sermoneta O.N.L.U.S.” e la Società Filosofica Feronia (Sezione di Latina della Società Filosofica Italiana).

Il programma dettagliato delle conferenze in Aula Magna e delle esibizioni artistiche che caratterizzeranno l’IYPT2019 sarà reso noto verso il mese di aprile, ma si può già anticipare che la sessione mattutina è rivolta agli studenti delle classi terze del Liceo Grassi mentre quella pomeridiana è aperta al pubblico.

Keynote speaker sarà la Dottoressa Chiara Salvitti del Dipartimento di Chimica e Tecnologie del Farmaco dell’Università “La Sapienza” di Roma.

A cura del prof. Enzo Bonacci

Elenco ammessi al liceo sportivo

liceo scientifico G.B. Grassi di Latina

La graduatoria delle alunne e degli alunni che hanno fatto richiesta di iscrizione al liceo sportivo per l’anno scolastico 2019-2020 è consultabile seguendo questo collegamento (è un file in formato PDF di circa 298kB).

L’elenco degli ammessi alla classe prima del prossimo anno scolastico è riportato di seguito.

Attenzione: tale graduatoria è da ritenersi provvisoria. Avverso tale graduatoria i portatori di interesse possono presentare ricorso, in forma scritta e con protocollo della scuola , entro e non oltre il 4 aprile 2019.  A seguito della  valutazione dei ricorsi verranno pubblicate le graduatorie definitive.

Elenco alunne ammesse (componente femminile)

  1. Bovolenta Gaia
  2. Cenci Benedetta
  3. Cividani Chiara
  4. Coco Giorgia
  5. Coracchin Martina
  6. De Belli Kristel
  7. De Grandi Lucrezia
  8. Di Rita Aurora
  9. Ferrieri Manoche
  10. Gallo Francesca
  11. Iagnocco Denise
  12. Leggeri Chamtal
  13. Marchionne Flavia
  14. Marconi Kiria
  15. Necci Aurora
  16. Pellizzoni Sara
  17. Piacentini Alessia
  18. Piccinato Asia
  19. Raimondi Arianna
  20. Reale Andrea Zoe
  21. Spada Ambra
  22. Spina Giulia
  23. Zaffanella Giulia
  24. Zatti Francesca

Elenco alunni ammessi (componente maschile)

  1. Alibardi Andrea
  2. Anastasia Lorenzo
  3. Bulgarelli Simone
  4. Calderaro Federico
  5. Carpillo Samuel
  6. Colizzi Alessio
  7. Cotlet Giulio Emanuele
  8. De Paolis Simone
  9. De Vivo Michele
  10. Di Giulio Ivan
  11. Di Santillo Matteo
  12. Federico Alessio
  13. Ferraro Davide
  14. Gallo Leonardo
  15. Giovannelli Pietro
  16. Licuori Edoardo
  17. Marchetti Diego
  18. Martinelli Alessio
  19. Musco Andrea
  20. Perrone Paolo
  21. Pollano Francesco
  22. Restuccia Samuel
  23. Rinaldi Filippo
  24. Rubertone Giacomo
  25. Sacco Gabriele
  26. Sagnelli Mario
  27. Santoro Lorenzo
  28. Selicato Patrick
  29. Tallè Mattia
  30. Tedeschi Mattia
  31. Vellucci Davide
  32. Vigliotti Lorenzo
  33. Zazza Lorenzo
  34. Zerella Alessio

Pi-Day 2019: che bellezza!

14 marzo, alle 15.00 (3/14 15): festa per pi greco anche quest’anno. Un centinaio di studenti del grassi con alcuni insegnanti di matematica della scuola, insieme per celebrare questo strano e affascinante numero trascendente. Invitate speciali, e particolarmente gradite, alcune colleghe di altre discipline, giustamente curiose.

È andata particolarmente bene: un Pi-Day così non si vedeva da qualche anno. Nell’aria entusiasmo e divertimento da subito, ancora prima di iniziare. E poi il piacere di manipolare la matematica, di avere a che fare con i numeri e le formule, per una volta visti non come nemici ma come giocattoli, come curiosità. Tre ore intense ma appaganti, viene voglia di farlo ancora!

Quest’anno, in particolare, abbiamo pensato a due novità. Innanzitutto il pendolo: il periodo di oscillazione dipende sostanzialmente dalla radice quadrata della lunghezza del filo che sorregge la massa oscillante ma la formula contiene anche pi greco, per cui, misurando (più e più volte, per cercare di ridurre l’errore) il periodo di oscillazione, si può determinare un’approssimazione di pi greco per via indiretta. Dopo qualche tentativo ecco una buona approssimazione: 3.1409, due cifre decimali corrette.

Seconda innovazione: la formula di Eulero (una delle tante formule del tipo Machin), assolutamente più efficaci per cercare un’approssimazione di pi greco, infatti, dopo pochi tentativi abbiamo ottenuto 3.1415926. Ben sette cifre decimali! Si tratta di un laboratorio un po’ meno laboratorio degli altri, infatti qui non si misura una grandezza fisica reale (il tempo di oscillazione, la lunghezza di un fiume) né una probabilità (che un ago tocchi o meno una linea, che un sassolino caschi oppure no entro una fontana) ma si sfruttano particolari proprietà di alcune figure geometriche e qualche metodo matematico per ottenere una successione di numeri che via via, calcolatrice alla mano, si avvicinano al nostro famigerato pi greco.

Pi-Day 2019

Pi-Day 2019

Il 14 di marzo – 3/14 come scriverebbero gli anglosassoni – torna la giornata dedicata a pi greco, il Pi-Day! E quindi, giovedì prossimo (il 14 di marzo), dalle 14.30 alle 17.30 studenti e docenti della scuola saranno impegnati nelle attività più diverse alla ricerca di un’approssimazione quanto più precisa possibile di pi greco.

Se poi teniamo conto anche dell’orario, alle 15 precise di giovedì avremo un’approssimazione ancora migliore perchè il 3/14 alle 15 potremo scrivere 3.1415, dove 1415 sono le prime quattro cifre decimali di pi greco!

Ricordiamo che pi greco è il rapporto tra la lunghezza di una circonferenza e il suo diametro.

Le celebrazioni, in parte goliardiche, dedicate a questo numero ma in realtà alla matematica nel suo complesso, sono un’idea di Larry Shaw, matematico statunitense, che nel 1988 ebbe per primo, l’idea di festeggiare il compleanno di pi greco. Da allora questa festa è diventata un po’ una tradizione e diversi istituti, università, scuole e centri di ricerca nel mondo programmano diverse attività e laboratori incentrati tutte e tutti su questo numero trascendente.

In una festa di compleanno non può mancare la torta!
In una festa di compleanno non può mancare la torta!

Un numero trascendente è un numero che non è soluzione di nessuna equazione a coefficienti interi o razionali.

Questa particolarità fa sì che pi greco, come altri numeri trascendenti o irrazionali, abbia strane e curiose proprietà. Alcune davvero sorprendenti e inaspettate! Per scoprirle non dovete far altro che passare a scuola il pomeriggio del prossimo giovedì: il 3/14!

Uno dei laboratori del Pi-Day. Si cerca di approssimare pi greco usando la sua definizione (il rapporto tra circonferenza e diamtro) in modo per così dire sperimentale, costruendo un cerchio di gemme di vetro!
Uno dei laboratori del Pi-Day. Si cerca di approssimare pi greco usando la sua definizione (il rapporto tra circonferenza e diamtro) in modo per così dire sperimentale, costruendo un cerchio di gemme di vetro!

Iscrizione liceo sportivo e liceo matematico: aggiornamento

Liceo sportivo

La documentazione da allegare alla domanda di iscrizione al liceo sportivo (vedi Criteri per l’ammissione al liceo sportivo) può essere consegnata in segreteria didattica entro lunedì 25.02.19 prossimo.

Per informazioni ci si può rivolgere al referente per il liceo sportivo, professor Francesco Truppa (ricordiamo che ogni dipendente della scuola, ma anche studenti e studentesse, hanno un indirizzo di posta elettronica del tipo nome.cognome@liceograssilatina.org).

Liceo matematico

Si chiede cortesemente alle famiglie di ragazze e ragazzi che hanno intenzione di chiedere l’iscrizione al liceo matematico di consegnare il modulo Opzione liceo matematico (che si può scaricare direttamente da qui o dalla pagina Modulistica) in segreteria didattica nelle stesse date indicate sopra: da oggi 04.02.19 a giovedì 25.02.19 prossimo. Ci scusiamo per il disagio.

Giorno del ricordo

Lunedì 11 Febbraio, presso l’Aula Magna del nostro liceo, gli alunni delle classi IV i, III i e II C, sotto la supervisione delle professoresse Gaveglia e Teofani, hanno messo in scena lo spettacolo commemorativo per il Giorno del Ricordo, ricorrente il 10 Febbraio di ogni anno, al fine di ricordare le vittime delle foibe e l’esodo degli istriani, dei dalmati e dei fiumani avvenuto durante la seconda guerra mondiale e nell’immediato dopoguerra. Nello specifico, durante l’evento sono stati letti dei brani tratti dal libro “Quando ci batteva forte il cuore”, di Stefano Zecchi, ambientato proprio nel periodo delle vicende rievocate; è stato approfondito il tema dell’esodo, con particolare attenzione alle modifiche, apportate nel corso degli anni, dei confini di quei territori di frontiera e si sono svolte esibizioni canore e balletti realizzati dai ragazzi delle classi partecipanti. Particolarmente interessante è stata l’intervista, a cura degli alunni dell’Istituto, di un’esule istriana che ha raccontato l’esperienza terribile vissuta in prima persona.

Durante questa giornata, eventi estremamente drammatici sono stati ricordati. Adesso tocca a te non dimenticare.

Sara Tripodi

1 2 3 9