Giochi della mente

A cura del professor Maurizio Vaccaro.

I ragazzi del Liceo Grassi sul podio in tutti i tornei provinciali dei giochi della mente negli ultimi 15 giorni!

Chiusi in casa per il lockdown, impegnati quotidianamente nelle lezioni online, attenti ad uscire con prudenza e saggezza anche dopo l’allentamento delle restrizioni, molti appassionati dei giochi della mente che durante quest’anno e gli anni precedenti hanno contribuito a formare un gruppo di giocatori piuttosto forti nelle discipline degli scacchi, della dama e del bridge ad onore del Liceo, proprio nei momenti più complicati dell’anno, viste le interrogazioni e i compiti finali, sono
comunque riusciti a disputare i tornei su piattaforme online che l’Uff. di Ed. Fisica del capoluogo ha inteso sperimentare.

E non sono state partecipazioni di bandiera: hanno iniziato nel torneo di dama Italiana ottenendo un incoraggiante terzo posto – miglior giocatore della squadra il Campione d’Istituto Cristiano Di Palma – tenuto conto che hanno potuto giocare soltanto in 4 per un disguido informatico mentre la classifica a squadre teneva conto dei punteggi dei primi 5 giocatori per scuola. Due giorni dopo la rivincita nel torneo di dama Internazionale, nel quale i rappresentanti del Grassi questa volta in 5, sempre con Cristiano Di Palma e Francesco Sciacca ma con il rinforzo di due giocatori del primo anno del Liceo stesso in rampa di lancio per i posti nella nazionale Allievi (e che si vedranno all’opera anche nei tornei nazionali del 3 e 5 giugno prossimi) conquistavano un eccellente secondo posto, tenuto conto che per alcuni giocatori del vincitore Liceo Maiorana i posti nelle
Nazionale Allievi e Junior sono già molto più vicini.

Per ultimo, si disputava il torneo provinciale di scacchi online: quale occasione migliore per i giocatori del Liceo Grassi di salire sul gradino più alto del podio? Difatti ci riuscivano con grande autorità, piazzando ben 4 giocatori nei primi 6 della classifica individuale (Francesco Beltrani, Brenno Montalto, Diego Castro, Cristiano Di Palma) e il quinto che faceva classifica non lontano al 9° posto (Daniel Dawidczyk).

Insomma una bella partecipazione di qualità dei nostri studenti, anche nella modalità online. Dispiace solo che con questa situazione i nostri giocatori, soprattutto di scacchi, non abbiano potuto giocare per riprendere il posto che a loro spetta nei nazionali a squadre studenteschi, anche perché alcuni dei più forti voleranno all’Università e per gli altri non è certo sicuro che si torni alla normalità il prossimo anno. Ci consoleremo con le coppe e le medaglie che verranno assegnate alla scuola e ai migliori 5 giocatori nei prossimi giorni.

Tornei di dama

Primo damista del Liceo Grassi Cristiano Di Palma, bravi tra gli altri Federico Sai, Paolo Ialleni, Giulia Testa e Francesco Sciacca!

Buon torneo d’istituto di dama sabato 23 febbraio nella biblioteca messa a disposizione dal Liceo Grassi di Latina. Nel torneo di Dama italiana con 22 partecipanti prevale alla fine Cristiano Di Palma (2°H) che la spunta di un soffio sulla bella sorpresa Federico Sai (3°B), che insieme a Gabriele Bragazzi formeranno  la squadra degli Allievi che il prossimo 14 marzo tenteranno nella finale provinciale delle scuole a qualificarsi per la fase interregionale, impresa fallita l’anno scorso agli junior pur essendosi classificatisi secondi con lo stesso punteggio dei primi!

A proposito di junior, con il terzo posto assoluto Paolo Ialleni (4°H) conquista anche la prima damiera della squadra junior dell’Istituto. Con Virgilio Grassucci (5°C) e Giulia Testa (4°C, prima ragazza classificata e quinta assoluta!) andrà a tentare quel salto che l’anno scorso sfuggì solo per un soffio.

Buon risultato anche per Mario Picca (3°C), quarto assoluto e riserva eventualmente tra gli allievi sia nella dama italiana che internazionale, che però è maggiormente orientato per gli scacchi, che rappresenterà degnamente il 15 marzo a Cisterna.

Interessanti anche i risultati degli junior Filippo Castelli, Matteo Virgolino, Cupiccia Emanuele, Danilo Reali e Paolo Bertazzoli, che potrebbero rappresentare nell’ordine (solo 3 giocatori per squadra senza riserve) la seconda formazione degli junior del Grassi da portare alla fase provinciale del 14 marzo.

Francesco Sciacca (4°C), pur arrivando solo settimo nella dama italiana, vince autorevolmente il torneo a quattro di dama internazionale sul solito Cristiano Di Palma e sarà il capitano della squadra allievi del Grassi in questa categoria, sempre che si riesca a trovare un altro allievo di buon livello che prenda il posto di Cristiano, contemporaneamente impegnato nella dama italiana il 14 marzo.

Si conclude quindi ottimamente il torneo, diretto dall’eccellente arbitro Renato Di Bella, coadiuvato dall’istruttore prof. Luca Stipcevich e dal referente per i giochi della mente dell’istituto prof. Maurizio Vaccaro.

Dama internazionale

Ordine Categoria Cognome e nome Categoria Punteggio Quoziente
1 n.a. Sciacca Francesco Allievo 5 11
2 n.a. Di Palma Cristiano Allievo 3 7 / A
n.a. D’Achille Alessandro Allievo 3 7 / B
4 n.a. Picca Mario Allievo 1 3

La classifica

Classifica G.B. Grassi dopo il 6° turno
Categoria Cognome e nome Categoria Punteggio Quoziente
n.a. Di Palma Cristiano Allievo 9 45.67
n.a. Sai Federico Allievo 9 41.56
n.a. Ialleni Paolo Junior 9 40.53
n.a. Picca Mario Allievo 8 37.43
n.a. Testa Giulia Junior 8 34.39
n.a. Bragazzi Gabriele Allievo 7 44.49
n.a. Sciacca Francesco Allievo 7 42.43
n.a. Grassucci Virgilio Junior 7 42.41
n.a. Castelli Filippo Junior 7 39.42
n.a. Virgolino Matteo Junior 7 30.29
n.a. Cupiccia Emanuele Junior 6 41.36
n.a. Palliccia Alessandro Allievo 6 37.34
n.a. Reali Danilo Junior 6 34.30
n.a. Bertazzoli Paolo Junior 6 31.24
n.a. Facci Davide non specificata 5 38.26
n.a. Balestrieri Samuele non specificata 5 23.12
n.a. De Luca Alessio non specificata 4 34.17
n.a. Rosella Giorgia non specificata 4 34.16
n.a. Sabbatino Giovanni non specificata 4 29.17
n.a. D’Achille Alessandro non specificata 4 26.10
n.a. Mastracci Fabio non specificata 2 38.10
n.a. Giorgetta Alessandro non specificata 2 33.8