Avviso accessi non autorizzati

Logo Google

Si avvisano docenti, studenti e personale non docente della scuola che sono stati rilevati alcuni accessi potenzialmente pericolosi agli account di posta del tipo …@liceograssilatina.org. I corrispondenti account sono stati bloccati per evitare danni all’intera organizzazione.

Se non riuscite ad accedere al vostro account perchè il sistema segnala che la password è non è corretta, con ogni probabilità è stata reimpostata conseguentemente alla riattivazione dell’account.

Contattate il referente per ottenere questa nuova password.

Ci scusiamo per il disservizio, ma non dipende dalla scuola.

Sospensione del giudizio: calendario delle prove

Ingresso principale

Le prove di verifica per le alunne e gli alunni che hanno avuto la sospensione del giudizio è il seguente:

  • Lunedì 3 settembre
    • ore 16.00-17.30: prova scritta di matematica
    • ore 17.30-18.30: prova scritta di disegno
  • Martedì 4 settembre
    • ore 9.00-10.30: prova scritta di italiano
    • ore 11.00-12.30: prova scritta di latino
    • ore 16.00-17.30: prova unica di inglese
  • Mercoledì 5 settembre
    • ore 9.00: prove orali asse scientifico (matematica, fisica, scienze)
  • Giovedì 6 settembre
    • ore 9.00: prove orale asse linguistico (italiano, latino, storia dell’arte, storia e filosofia)

Premio scuola digitale 2018: aggiornamento

Premio nazionale scuola digitale

#FutureIsNow

Il 5 ottobre 2018, dalle ore 10:00 alle ore 13:00, si terrà il Premio Provinciale Scuola Digitale, per la provincia di Latina, presso il liceo scientifico G.B. Grassi di Latina, via Padre Sant’Agostino, 8 – 04100 Latina. Qualche giorno prima, il primo ottobre, si terrà lo stesso premio per la provincia di Frosinone.

Proroga scadenza iscrizioni

Si avvisa che è possibile presentare le candidature per le province di Latina e Frosinone, entro il 31 luglio prossimo (proroga della precedente scadenza).

Candidature

È possibile candidare il proprio istituto con un progetto di innovazione. Ogni scuola secondaria di secondo grado della provincia di Latina e della provincia di Frosinone, di qualsiasi indirizzo, potrà partecipare con un massimo di un progetto. I migliori progetti saranno presentati da un gruppo di studentesse e studenti accompagnati da un docente referente nella giornata finale del premio (come detto il 5 ottobre prossimo per Latina e il primo ottobre per Frosinone). Ovviamente, in quelle date, sarà un piacere per le scuole capofila ospitare anche i rispettivi dirigenti scolastici.
Premio scuola digitaleTutte le informazioni relative allo svolgimento della selezione dei progetti e alla valutazione degli stessi durante la fase finale, sono visibili nel bando che si può consultare (e scaricare) seguendo questo collegamento: premio nazionale scuola digitale 2018 (firma autografa omessa ai sensi dell’articolo 3 del decreto legislativo n.39/1993).

Il bando è valido per entrambe le province (Latina e Frosinone).

Piano Annuale per l’Inclusione

Benvenuti

Il Piano annuale per l’Inclusione (PAI), introdotto dalla direttiva sui BES del 27/12/12 e dalla circolare ministeriale del 6/03/13, è un documento che fotografa lo stato dei bisogni educativi e formativi della scuola e le azioni che si intende attivare per fornire risposte adeguate a tali bisogni.

Tale documento ha lo scopo di:

  • garantire l’unitarietà dell’approccio educativo e didattico della comunità  scolastica;
  • garantire la continuità dell’azione educativa e didattica anche in caso di variazione dei docenti e del dirigente scolastico;
  • consentire una riflessione collegiale sulle modalità educative e sui metodi di insegnamento adottati nella scuola. 

La redazione del PAI, come pure la sua realizzazione e valutazione, rappresenta l’assunzione collegiale di responsabilità da parte dell’intera comunità scolastica sulle modalità educative e sui metodi di insegnamento adottati nella scuola per garantire l’apprendimento di tutti i suoi alunni.

Seguendo questo collegamento è possibile leggere il Piano Annuale per l’Inclusione per l’anno scolastico 2017-2018

Informativa sulla riservatezza

liceo scientifico G.B. Grassi di Latina

Informiamo che è stata recentemente aggiornato il software  che gestisce questo sito in in osservanza del nuovo Regolamento Europeo sulla Privacy – GDPR (UE/679/2016) che garantisce maggiore sicurezza, trasparenza e controllo dei tuoi dati personali online.

Ricordiamo comunque che www.liceograssilatina.org utilizza solo coockie tecnici (la presente comunicazione che fa riferimento al documento del Garante per la Privacy denominato Chiarimenti in merito all’attuazione per la normativa in materia di cookie – www.garanteprivacy.it/web/…/4006878.

Quando il servizio richieda l’inserimento di dati personali (e-mail, nome, …) , i responsabili di www.liceograssilatina.org garantiscono, a norma della L.657/96, che le informazioni rese non saranno mai e in nessun caso cedute a terze persone, aziende o società. Tutte le informazioni relative agli utenti sono usate esclusivamente dalla redazione al fine statistico e per migliorare i servizi offerti.

Orario definitivo 2017-2018

Calendario scolastico

È possibile consultare l’orario definitivo per l’anno scolastico 2017-2018 seguendo questo collegamento. Le ore con la R sono le ore in cui, nelle settimane dedicate, i docenti ricevono le famiglie.

Le settimane in cui i docenti ricevono le famiglie sono riportate nella pagina Orario di ricevimento delle famiglie unitamente alle date dei ricevimenti pomeridiani.

Organizzazione della scuola

Con il nuovo anno scolastico la dirigente, il consiglio di istituto e il collegio dei docenti hanno provveduto a nominare i referenti e i responsabili per le varie attività, aree di intervento e funzioni specifiche per il corretto svolgimento delle attività scolastiche.

Il personale indicato è riportato nella pagina Organizzazione di questo stesso sito (o si può trovare selezionando la voce La scuola del menu che è situato in alto nella pagina).

Prevenzione vaccinale, D.L.73/2017 convertito con L. 119/2017

Aspetti generali e indicazioni operative

Il Decreto Legge in oggetto pone a carico delle istituzioni scolastiche i seguenti compiti:

  • acquisizione della documentazione concernente l’obbligo vaccinale;
  • segnalazione all’ASL competente dell’eventuale mancata presentazione della documentazione.

Pertanto, ai sensi dell’art.3 c.1 del Decreto Legge, questa istituzione scolastica richiede ai genitori esercenti la responsabilità genitoriale, ai tutori o ai soggetti affidatari di tutti i minori iscritti con età compresa fra 0 e 16 anni la presentazione di dichiarazioni o documenti atti a comprovare l’adempimento degli obblighi vaccinali. L’adempimento riguarda anche i minori stranieri non accompagnati.

Modalità 1

Si può presentare alla segreteria entro e non oltre 31 ottobre 2017 idonea documentazione comprovante l’effettuazione di TUTTE le vaccinazioni obbligatorie.

Tale documentazione può essere una a scelta tra le seguenti:

  1. attestazione delle vaccinazioni effettuate rilasciata dall’ASL competente;
  2. certificato vaccinale ugualmente rilasciato dall’ASL competente;
  3. copia del libretto vaccinale vidimato dall’ASL.
Modalità 2

In alternativa, i genitori/tutori/affidatari possono presentare alla segreteria entro e non oltre 31 ottobre 2017 la dichiarazione sostituiva, resa ai sensi del DPR 445/2000 che si può trovare anche nella pagina Modulistica di questo sito. Nella dichiarazione i genitori/tutori/affidatari possono attestare di aver effettuato tutte le vaccinazioni obbligatorie.

Tuttavia, la presentazione di questa dichiarazione sostitutiva ha solo un effetto dilatorio, in quanto, il genitore/tutore/affidatario, poi, dovrà necessariamente presentare alla segreteria, entro e non oltre il 10 marzo 2018, uno dei documenti che certifichi l’effettuazione di tutte le vaccinazioni obbligatorie.

 

In caso, viceversa, di esonero, omissione o differimento delle vaccinazioni, potranno essere presentati uno o più dei seguenti documenti, rilasciati dalle autorità sanitarie competenti:

  1. attestazione del differimento o dell’omissione delle vaccinazioni per motivi di salute redatta dal medico di medicina generale o dal pediatra di libera scelta del Servizio Sanitario Nazionale (art. 1, co. 3);
  2. attestazione di avvenuta immunizzazione a seguito di malattia naturale rilasciata dal medico di medicina generale o dal pediatra di libera scelta del SSN o copia della notifica di malattia infettiva rilasciata dalla azienda sanitaria locale competente ovvero verificata con analisi sierologica (art. 1, co. 2).

Per l’anno scolastico 2017-2018, la suddetta documentazione deve essere presentata alle Istituzioni scolastiche, ivi incluse quelle private non paritarie, entro il 31 ottobre 2017 per tutti gli altri gradi di istruzione.

Si precisa che la documentazione di cui sopra deve essere presentata, nei tempi su indicati, anche per le alunne e gli alunni, le studentesse e gli studenti, già frequentanti l’istituzione scolastica.

La mancata presentazione della documentazione dovrà essere segnalata alla ASL territorialmente competente entro 10 giorni dai termini su indicati.

 

Altri gradi di istruzione

La mancata presentazione della documentazione, nei termini previsti, non determina la decadenza dell’iscrizione né impedisce la partecipazione agli esami.

In caso di mancata osservanza della presentazione dell’idonea documentazione entro i termini stabiliti dalla legge sopra richiamati, il dirigente scolastico, o il responsabile del servizio, nei successivi 10 giorni, effettua la segnalazione all’azienda sanitaria locale (art. 3, commi 2 e 3) al fine di attivare quanto previsto dall’art. 1, co. 4.

Operatori scolastici

L’art. 3, co. 3-bis, del decreto-legge dispone che, entro il 16 novembre 2017, gli operatori scolastici presentino alle Istituzioni scolastiche presso le quali prestano servizio una dichiarazione sostitutiva resa ai sensi del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445, comprovante la propria situazione vaccinale.

Per maggiori chiarimenti:

1 2 3