Premio scuola digitale 19-20: il bando

Premio nazionale scuola digitale

#FutureIsNow

Giovedì 13 febbraio 2020, dalle ore 09:00 alle ore 13:00, si terrà il Premio Provinciale Scuola Digitale, per la provincia di Latina, nella sala principale di Palazzo M in corso della Repubblica, 234 a Latina.

Qui trovate il bando, mentre il form per l’iscrizione si può compilare seguendo questo collegamento. Per ulteriori informazioni e per una consulenza sulla partecipazione si può contattare anche l’Equipe Territoriale del Lazio: equipelazio@itistrafelli.edu.it.

Candidature

Premio scuola digitale

È possibile candidare il proprio istituto con un progetto di innovazione. Ogni istituto della provincia di Latina, di qualsiasi indirizzo, potrà partecipare con un massimo di un progetto. I migliori progetti saranno presentati da un gruppo di studentesse e studenti accompagnati da un docente referente nella giornata finale del premio (come detto il 13 febbraio). Ovviamente, in quella data, sarà un piacere per la scuola capofila ospitare anche i rispettivi dirigenti scolastici.

Futura Latina 2019

Appuntamento con l’innovazione didattica e digitale, tre giorni per parlare di scuola, tre giorni per progettare un futuro nuovo, tre giorni di formazione! Tutto e ancora altro a Latina dal 22 al 24 ottobre prossimi.


Da martedì 22 a giovedì 24 ottobre il MIUR promuove una serie di eventi per presentare le pratiche didattiche più efficaci e innovative con l’obiettivo di favorire l’introduzione delle tecnologie digitali nella scuola di ordine e grado. Una kermesse piena di eventi (qui si può trovare il programma) per studenti e docenti del nostro territorio ma anche per tutti gli abitanti della città.

Per esempio un civic hack per la città di Latina: una maratona progettuale per immaginare e proporre soluzioni per il futuro delle nostre ragazze e dei nostri ragazzi progettate proprio da loro!

Futura Latina 19 è stata realizzata grazie al lavoro di dirigenti e insegnanti del liceo scientifico G:B: Grassi e dell’istituto di istruzione secondaria G. Marconi.

Inizio anno scolastico: aggiornamento

Benvenuti

Il calendario scolastico per i primi giorni di scuola:

  • Venerdì 13 settembre accoglienza per le classi prime:
    • ingresso alle ore 8.30 per le sezioni A, B, C, D, E, F, G, H liceo matematico (uscita alle 12.20)
    • ingresso alle ore 10.20 per le sezioni I, L, M, N, O, A sportivo e B sportivo (uscita alle 12.20)
  • Sabato 14 settembre accoglienza per le classi terze con orario dalle 8.20 alle 12.20
  • Lunedì 16 settembre tutte le classi: nella prima settimana si avrà orario completo con uscita alle 13.20 per tutti (quindi le classi del biennio non svolgeranno la sesta ora).

Futura Italia #TerniChallenge 2019

Anche questa volta il “G. B. Grassi” si è distinto con merito!

 

Per il progetto promosso dal MIUR, Piano Nazionale Scuola Digitale, la scuola ha partecipato all’edizione Futura Italia #TerniChallenge 2019.

 

Questa edizione speciale si è concentrata sul tema del lavoro nel futuro. Divisi in tre gruppi, JuniorHack, Future Camp e Model ILO, si sono riuniti i ragazzi di più di 60 scuole, medie e superiori, provenienti da tutta Italia. Si sono cimentati nella discussione di quelli che potrebbero essere, in un ipotetico 2050, gli ambienti lavorativi e come verranno modificati, grazie al supporto delle STEM, le più importanti professioni ora esistenti. Gli studenti Sara Pieruz, Benedetta Schiavon, Matteo Virgolino e Karol Wasik, accompagnati dalla professoressa Letizia Cherri,  hanno affrontato la seconda tematica.

Durante i tre giorni di dibattito (22-25 Maggio) si sono subito distinti per l’impegno mostrato nel cooperare con il proprio team. Gudati dai tutor, i progetti, che vedevano la totale rivisitazione dell’insegnante, del medico, dell’attore, dell’architetto e di altri 6 ambienti lavorativi, sono stati frutto di una collaborazione sentita e funzionale con gli altri membri del team. Durante la cerimonia di chiusura il Ministro Bussetti ha proclamato vincitore il team del Medico in cui è stato determinante il contributo di Karol Wasik.

L’esperienza è stata significativa per tutti gli studenti rendendoli più speranzosi per il futuro che verrà e consapevoli di essere fautori del proprio destino.

Desiderosi di ripetere l’esperienza, aspettiamo Futura Latina.

1 2 3 5