Futura Latina 2019

Appuntamento con l’innovazione didattica e digitale, tre giorni per parlare di scuola, tre giorni per progettare un futuro nuovo, tre giorni di formazione! Tutto e ancora altro a Latina dal 22 al 24 ottobre prossimi.


Da martedì 22 a giovedì 24 ottobre il MIUR promuove una serie di eventi per presentare le pratiche didattiche più efficaci e innovative con l’obiettivo di favorire l’introduzione delle tecnologie digitali nella scuola di ordine e grado. Una kermesse piena di eventi (qui si può trovare il programma) per studenti e docenti del nostro territorio ma anche per tutti gli abitanti della città.

Per esempio un civic hack per la città di Latina: una maratona progettuale per immaginare e proporre soluzioni per il futuro delle nostre ragazze e dei nostri ragazzi progettate proprio da loro!

Futura Latina 19 è stata realizzata grazie al lavoro di dirigenti e insegnanti del liceo scientifico G:B: Grassi e dell’istituto di istruzione secondaria G. Marconi.

Inizio anno scolastico: aggiornamento

Benvenuti

Il calendario scolastico per i primi giorni di scuola:

  • Venerdì 13 settembre accoglienza per le classi prime:
    • ingresso alle ore 8.30 per le sezioni A, B, C, D, E, F, G, H liceo matematico (uscita alle 12.20)
    • ingresso alle ore 10.20 per le sezioni I, L, M, N, O, A sportivo e B sportivo (uscita alle 12.20)
  • Sabato 14 settembre accoglienza per le classi terze con orario dalle 8.20 alle 12.20
  • Lunedì 16 settembre tutte le classi: nella prima settimana si avrà orario completo con uscita alle 13.20 per tutti (quindi le classi del biennio non svolgeranno la sesta ora).

Futura Italia #TerniChallenge 2019

Anche questa volta il “G. B. Grassi” si è distinto con merito!

 

Per il progetto promosso dal MIUR, Piano Nazionale Scuola Digitale, la scuola ha partecipato all’edizione Futura Italia #TerniChallenge 2019.

 

Questa edizione speciale si è concentrata sul tema del lavoro nel futuro. Divisi in tre gruppi, JuniorHack, Future Camp e Model ILO, si sono riuniti i ragazzi di più di 60 scuole, medie e superiori, provenienti da tutta Italia. Si sono cimentati nella discussione di quelli che potrebbero essere, in un ipotetico 2050, gli ambienti lavorativi e come verranno modificati, grazie al supporto delle STEM, le più importanti professioni ora esistenti. Gli studenti Sara Pieruz, Benedetta Schiavon, Matteo Virgolino e Karol Wasik, accompagnati dalla professoressa Letizia Cherri,  hanno affrontato la seconda tematica.

Durante i tre giorni di dibattito (22-25 Maggio) si sono subito distinti per l’impegno mostrato nel cooperare con il proprio team. Gudati dai tutor, i progetti, che vedevano la totale rivisitazione dell’insegnante, del medico, dell’attore, dell’architetto e di altri 6 ambienti lavorativi, sono stati frutto di una collaborazione sentita e funzionale con gli altri membri del team. Durante la cerimonia di chiusura il Ministro Bussetti ha proclamato vincitore il team del Medico in cui è stato determinante il contributo di Karol Wasik.

L’esperienza è stata significativa per tutti gli studenti rendendoli più speranzosi per il futuro che verrà e consapevoli di essere fautori del proprio destino.

Desiderosi di ripetere l’esperienza, aspettiamo Futura Latina.

Il “G.B. Grassi” riceve la Certificazione Eco-Schools e la Bandiera Verde

Alternanza Scuola Lavoro Progetto ECO-SCHOOLS classe IV F

 

Venerdì 24 maggio, presso il Parco Falcone Borsellino, grazie al lavoro degli studenti  della classe IV F , il Liceo Scientifico G.B. Grassi di Latina, ha avuto l’onore di ricevere dal Sindaco e dal Presidente della FEE Italia (Fondazione per l’Educazione Ambientale), la Certificazione Eco-Schools e la Bandiera Verde Eco-Schools.

Con la scusa dell’ Alternanza Scuola Lavoro, patrocinata dal Comune di Latina, ufficio Mobilità (il progetto completo si chiama Moovida-EcoSchools), hanno effettuato un lungo percorso di formazione, cominciato a settembre 2018 con i Referenti del Comune di Latina e di ABC Latina, con l’obiettivo ora di coinvolgere tutti gli utenti del Liceo, grandi e piccoli.

In realtà si è cercato di dare al progetto un taglio che fosse più adeguato al nostro tipo di scuola, pertanto il loro sforzo si è concentrato sul problema dell’ efficientamento energetico, e sulla realizzazione di barriere antirumore. Quindi si sono cimentati in uno studio di fattibilità riguardante la possibilità di installare pannelli fotovoltaici e solari, hanno in prima persona contattato gli Enti di competenza, Amministrazione Provinciale, Corpo Forestale/Carabinieri, Comune di Latina, ottenendo alcuni importanti risultati:

1) disponibilità della Geom. Rossella Garrisi dell’Amministrazione Provinciale a percorrere l’obiettivo del fotovoltaico attraverso gli specifici finanziamenti;

2) possibilità che il Comune di Latina ci ha offerto, grazie alla Consigliera C. Alfarano, di gestire in autonomia lo spazio verde antistante la palestra, su Via Rossa, con un Patto di Collaborazione che ci è stato proposto.

Speriamo che questi risultati possano presto concretizzarsi per una scuola migliore, per una scuola ecosostenibile.

 

La Referente del Progetto Eco-Schools

Prof.ssa Serena Cassoni

Un giallo scientifico

Ieri pomeriggio, 24 maggio 2019, presso l’Aula Magna del nostro Liceo, alla presenza dell’Assessore alla Pubblica Istruzione Gianmarco Proietti, e di un numeroso pubblico, è stato presentato il libro “Un giallo….scientifico” , realizzato nell’ambito di un particolare progetto di Alternanza Scuola Lavoro.

L’evento, unico nel suo genere, patrocinato dall’associazione “Papà in campo”, ha visto protagonisti alcuni talentuosi alunni, principalmente appartenenti alle classi IV dell’Istituto, 12 “scrittori” e 6 “grafici”, selezionati dai loro docenti di Italiano e di Disegno.

Un giallo scientifico ...

Tutor d’eccezione è stato il noto scrittore di gialli Pierluigi Felli che, insieme al Docente di Italiano, presidente della suddetta associazione, Lorenzo Iannelli, hanno condotto per mano gli alunni nella difficile sperimentazione di un genere letterario di estrema complessità: il giallo.

Che possa “Un giallo….scientifico” essere un impulso alla diffusione della familiarità con un oggetto, aimè fin troppo bistrattato  e purtroppo sempre meno frequentato: il libro.

La Referente del progetto ASL

Prof.ssa Serena Cassoni

Mostra fotografica Black White

Martedì 14 maggio ore 17.30 si inaugura la mostra finale del Progetto Fotografia relativo all’anno scolastico 2018/2019 nello spazio del “Caffè Ipazia” del nostro Istituto.

Al Progetto hanno partecipato un bel gruppo di studenti del liceo interessati ad approfondire il linguaggio fotografico sul tema del bianco e nero e guidati in questa esperienza dai docenti Matteo del Vecchio e Agostino Loffredi.

1 2 3 5